Liguria
    04 Luglio 2022 Aggiornato alle 23:14
    Scuola

    21 giugno: vecchie e nuove maturità

    Dalla Riforma Gentile agli anni del covid, le tante mutazioni dell'esame di Stato. Scelte e impressioni degli studenti di ogni epoca dopo la prima prova
    di Valentina Gregori

    È accaduto più volte (nel 1990, 1995, 2000, 2006 e 2017) che la prima prova scritta dell'esame di maturità si sia tenuta il 21 giugno, primo giorno d'estate. Nel 1985 la sua collocazione temporale era stata anticipata: prima gli scritti si tenevano infatti all'inizio di luglio.
    L'esame di maturità, la cui denominazione ufficiale da 25 anni è cambiata in "esame di Stato", ha quasi un secolo di vita. Fu introdotto dalla "Riforma Gentile", che nel 1923 rappresentò un completo e radicale riassetto della scuola italiana di ogni ordine e grado, dalla materna all'università.
    Nel 1969 l'esame venne riformato: due prove scritte e due materie per il colloquio orale, col voto finale in sessantesimi. La nuova prova, "sperimentale", era pensata per durare due anni: restò invece così per quasi trenta. Era quella la formula nel 1995, quando tra le tracce proposte per lo scritto di italiano ci fu il commento di un canto a scelta del Paradiso dantesco: la maggior parte degli studenti genovesi scelse il tema di attualità, sulla condizione giovanile.
    Nel 1997 la riforma Berlinguer, accolta da proteste e occupazioni, portò a tre le prove scritte, con colloquio su tutte le materie, l'introduzione del credito scolastico e il voto in centesimi.
    Il 21 giugno 2000 il tema più scelto fu quello letterario, sul male di vivere dei poeti del Novecento. Il 21 giugno 2006 uscì, per l'ennesima volta, Ungaretti. Gli altri argomenti: Mazzini, l'Onu e l'artigianato. Il 21 giugno 2017 l'autore proposto è stato Giorgio Caproni, genovese d'adozione ma poco noto agli studenti liguri. Tra i temi, anche il rapporto tra nuove tecnologie e lavoro, il progresso e la natura nell'arte.
    Poi, nel 2020, il covid ha sconvolto tutto e per due anni l'esame è stato soltanto orale.


     
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Scuola