Liguria
    11 Agosto 2022 Aggiornato alle 20:25
    Sport

    Massimo Coda, un bomber con la B maiuscola

    Con la tripletta alla Lazio, l'attaccante acquistato dal Genoa conferma da subito le attese di goleador implacabile specie nella serie cadetta. Un'arma fondamentale per il Grifone per poter puntare alla pronta risalita in Serie A
    di Marco Gervino (montaggio Thomas Tumbarello)

    Da un mesetto "Coda", almeno per i tifosi rossoblù, non è più sinonimo di imprecazioni dal finestrino, bensì di grida di esultanza e sogni ad occhi aperti. Con la tripletta rifilata in amichevole alla Lazio di Sarri, Massimo Coda ha fin da subito confermato le attese di goleador implacabile, specie in Serie B. Uno di quelli che un tempo venivano chiamati "bomber  di categoria". Nella serie cadetta parlano i numeri: 101 gol in 215 presenze, più altri 3 fra playoff e play out, per un totale di 104 reti. Quasi un gol ogni due gare, con l'ultimo campionato a Lecce suggellato dal bis sul trono dei cannonieri, dal premio come miglior giocatore della B e soprattutto dalla promozione dei salentini.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport