Lombardia
28 Maggio 2022 Aggiornato alle 10:34
Cronaca

'Ndrangheta, due arresti per associazione mafiosa e favoreggiamento

Per l'accusa Bartolomeo Jaconis, già condannato per l'omicidio di Franco Mancuso, avrebbe continuato a gestire i suoi affari da dietro le sbarre.
di Laura Carcano
Credits © Bartolomeo Jaconis in un'immagine di repertorio
Bartolomeo Jaconis in un'immagine di repertorio
Neanche il carcere ha fermato Bartolomeo Jaconis, 64 anni, capo della locale di 'ndrangheta di Fino Mornasco, condannato in via definitiva per associazione mafiosa e in secondo grado per l’omicidio nel 2008 di Franco Mancuso. Da dietro le sbarre il boss, originario di Giffone, ha continuato a gestire i suoi affari impartendo ordini ai suoi uomini, compreso quello di pestare una persona che gli doveva dei soldi.

Uno dei due arrestati nel comasco è lui, già in carcere a Opera. 

L’altro accusato di favoreggiamento è Salvatore Ajello, 44 enne, catanese, residente a Vertemate Con Minoprio. Due anni fa aveva avuto l’ordine di recuperare i 55 mila euro in contanti nascosti sotto uno spesso strato di cemento nel parcheggio del maneggio del boss a Oltrona di San Mamette. Soldi che dovevano servire al mantenimento degli uomini del clan ancora a piede libero e che ora sono stati recuperati dalla Guardia di Finanza.

Jaconis - amministratore di fatto di una serie di esercizi commerciali intestati a prestanome - avrebbe raccolto liquidità evadendo le tasse e facendo prestiti a usura. Aveva pure mire espansionistiche nel traffico di stupefacenti verso la svizzera.  

I due arresti eseguiti da polizia e Guardia di Finanza prendono le mosse dall'indagine della direzione investigativa antimafia di milano che nel novembre 2021 aveva portato al fermo di  54 persone tra Milano, Varese e Como. I reati contestati sono, a vario titolo: associazione mafiosa, favoreggiamento, frode fiscale, bancarotta, intestazione fittizia e possesso illegale di armi, aggravati dal metodo mafioso.

Nel servizio l'intervista al comandante del nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Como Samuel Bolis
watchfolder_TGR_LOMBARDIA_WEB_Carcano arresto ndrangheta.mxf

					

Potrebbero interessarti anche...


					

Altri articoli da Cronaca