Via all'accensione dei riscaldamenti a Milano, temperatura massima 19 gradi

Da domenica 22 ottobre si possono attivare negli edifici residenziali, tetto di 13 ore al giorno

Via all'accensione dei riscaldamenti a Milano, temperatura massima 19 gradi
Ansa
Riscaldamento al via a Milano dal 22 ottobre

A partire da domenica 22 ottobre è possibile accendere gli impianti di riscaldamento domestico a Milano. La temperatura massima consentita per gli edifici residenziali è di 19 gradi, con due gradi di tolleranza, ridotta di un grado rispetto ai 20 previsti per legge. Mentre, per quanto riguarda il funzionamento giornaliero degli impianti, l’ordinanza stabilisce un massimo di 13 ore (invece di 14), comprese tra le ore 5 e le ore 23. La stagione termica terminerà l’8 aprile 2024.

Da queste prescrizioni restano escluse alcune categorie di edifici, tra cui quelli adibiti a ospedali, cliniche o case di riposo, le scuole dell’infanzia e gli asili nido.

L'amministrazione comunale invita cittadini e cittadine ad adottare sempre comportamenti responsabili e buone pratiche che riducano i consumi energetici a vantaggio dell’ambiente e delle bollette. 
Secondo il rilevamento effettuato da A2A, a Milano la stagione termica 2022-2023 (partita il 3 novembre 2022 e terminata il 7 aprile 2023) si è chiusa con una riduzione pari al 19,4% del consumo di gas rispetto alla stagione precedente.