Per non dimenticare Franco Basaglia

Quartiere di Affori, a Milano: ora un giardino porta il nome del padre della riforma dell'assistenza psichiatrica in Italia. Proprio davanti all'ex Paolo Pini, quello che fu il più grande manicomio della città

Quartiere di Affori, a Milano, sotto una pioggia inattesa, tra i condomini di via Ippocrate viene svelata la targa che ora dà un nome al giardino di fronte all'ex ospedale psichiatrico. Franco Basaglia, colui che da Trieste rivoluzionò il modo di gestire la salute mentale. C'è la figlia di Basaglia, Alberta, psicologa, che ora a Venezia cura la Fondazione intitolata al padre. Ricorda che ancora, nonostante la legge 180 e la chiusura dei manicomi, ci sono centri dove puoi vedere persone legate.

Nel servizio gli interventi di Massimo Cirri, conduttore di Radio 2; Alberta Basaglia, figlia di Franco; Renato Sarti, attore e regista; Thomas Emmenegger, presidente della Fabbrica di Olinda