Ritrovata senza vita Rita Trevisan

L'86enne di Baranzate era in un canale, non lontano da casa. Nessun segno di violenza sul corpo

Ritrovata senza vita Rita Trevisan
Tgr
Pattuglia dei carabinieri a Bollate

È stato ritrovato il corpo di Rita Trevisan, l’anziana scomparsa il 4 febbraio scorso a Baranzate, nel milanese. Era in un campo, a meno di due km da casa sua, nella frazione  Ospiate del comune di Bollate. A notare il corpo, sul retro di una fabbrica, un operaio. Era in un rigagnolo ingrossato dalle piogge dei giorni scorsi. Per recuperarlo sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri. 

Sul posto anche i figli, che ne avevano denunciato la scomparsa. Secondo una prima ipotesi la donna, vedova, di 86 anni, si sarebbe persa nei campi dopo essere stata da una cugina, potrebbe essere caduta e avere perso i sensi.
Sarà eseguita l'autopsia, anche se sul corpo non sono presenti segni di violenza.