Lombardia
19 Ottobre 2021 Aggiornato alle 23:27
Cronaca

Reddito di cittadinanza con documenti falsi, 50 denunce

Organizzazione criminale scoperta dalla polizia postale, 8 persone perquisite

Cinquanta persone sono state denunciate dalla polizia postale di Milano perché percepivano senza averne diritto il reddito di cittadinanza, presentando documenti falsi. Smantellato un sodalizio criminale che organizzava l'ingresso in Italia di soggetti provenienti dalla Romania, dall'Austria e dalla Germania per recarsi presso gli uffici postali milanesi al fine di ricevere la card, che ritiravano dietro presentazione di documenti falsificati. L'indagine, coordinata dalla procura di milano, è partita nel 2020.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Cronaca