Lombardia
19 Gennaio 2022 Aggiornato alle 11:40
Arte & Cultura

Il mondo di Banksy in mostra a Milano

Alla Stazione Centrale 130 opere, realizzate da artisti locali, riprodotte perché le originali sono state distrutte, vendute o rubate
di Massimiliano Chiavarone

Fermare nel tempo l'inafferrabile. Riprodurre opere d'arte che non ci sono più perché distrutte vendute o rubate. È questo il Mondo di Banksy,  la mostra alla Stazione Centrale di Milano dedicata allo street artist più misterioso e famoso del mondo. 130 opere di cui 30 mai esposte in Italia ma nessuna è originale. Le opere sono state dipinte da artisti locali, alcuni internazionali, per lo più sono artisti di Milano che vivono qui e abbiamo scelto di lavorare anche con studenti. Opere, ormai svanite, che Banksy ha creato sui muri di almeno sette paesi tra Europa, Stati Uniti e Medio Oriente. E qui l'inedito,  "The Walled off Hotel", una camera lussuosa creata all'interno di un hotel a ridosso del muro di Betlemme. Una mostra, aperta fino al 27 febbraio, che - si legge nelle note del catalogo - Banksy non autorizza ma non impedisce. Nel servizio l'intervista a Manu De Ros, curatore della mostra.

					

Potrebbero interessarti anche...


					
						

Altri video da Arte & Cultura