Giornata nazionale del Parkinson, in Conservatorio un'orchestra speciale

L'ensemble della Fondazione Grigioni raccoglie anche musicisti con disabilità. A dirigerla il maestro Andrea Tusacciu, colpito dalla malattia

Debutto e prima assoluta. In occasione della Giornata Nazionale del Parkinson, al Conservatorio di Milano il concerto dell'Orchestra della Fondazione Grigioni per il Parkinson riunisce una quarantina di musicisti. Tutti professionisti, fianco a fianco prime parti della Scala e dell'Opera di Roma e chi ha dovuto confrontarsi con una malattia che compromette la precisione del gesto, i movimenti del corpo: il maestro Andrea Tusacciu.

Il concerto benefico raccoglierà fondi per la Fondazione Grigioni. Quest'anno compie trent'anni ed è la prima in Italia per la ricerca sulle malattie neurodegenerative, come spiega il presidente Gianni Pezzoli.