Vigevano tappezzata di coperte colorate, un'iniziativa contro la violenza di genere

Tremila trapunte realizzate a mano. Il ricavato della vendita finanzierà i centri di aiuto per le donne

La piazza Ducale di Vigevano invasa da coperte colorate.  Il progetto è nato nel 2015 a Brescia e da allora è stato portato in oltre 30 città italiane.

Alla richiesta di realizzare quadrati di maglia hanno risposto tantissime persone da ogni parte d'Italia e non solo. Sono arrivate coperte anche dall’estero: Australia, Germania e Svizzera.  Ogni coperta è composta da 4 quadrati, collegati da un filo rosso.

A Vigevano il ricavato della vendita servirà per finanziare la rete territoriale dei centri anti-violenza.

Nel servizio le interviste a Nicla Spezzati, presidente del centro anti-violenza Vigevano e Barbara Milan, direttrice centro anti-violenza Vigevano