Presepi d'autore in mostra alla cripta di San Sepolcro

Sono esposti otto diorami dalla collezione del Museo del Presepe di Dalmine

Si rifà alla tradizione della Candelora la mostra di presepi allestita nella suggestiva Cripta di San Sepolcro a Milano fino al 6 febbraio. 

Sono esposti otto diorami, dal greco “guardare attraverso”, ovvero presepi costruiti in prospettiva, dalla collezione del Museo del Presepe di Dalmine, fondato nel 1974 dal parroco di Brembo appassionato collezionista di presepi.

A 800 anni dal primo Natale di Greccio, quando Francesco d'Assisi ideò il presepe vivente, la Veneranda Biblioteca Ambrosiana e la Fondazione Terra Santa hanno presentato insieme il progetto del "Museo diffuso" che coinvolge dieci realtà museali lombarde per esporre capolavori legati al tema del Natale.

Nel servizio di Cristina Sanna Passino, montato da Antonio Albanese, le voci di Marco Navoni, prefetto Veneranda Biblioteca Ambrosiana, e di Francesco Ielpo, presidente della Fondazione Terra Santa.