Piceno: fondi per l'area di crisi

La Giunta regionale annuncia l'attivazione di fondi per 2 milioni e 800 mila euro a sostegno dell'area di crisi complessa Piceno-Val Vibrata

Piceno: fondi per l'area di crisi
Rainews
Operai al lavoro

 La Regione Marche attiverà nuovi interventi a sostegno dell'Area di crisi complessa Piceno Val Vibrata per 2,8 milioni di euro: 1,3 milioni a carico del Fondo sociale europeo (Fse); 1,5 milioni del bilancio regionale. Su proposta dell'assessore Guido Castelli, la Giunta ha approvato lo schema dell'Atto integrativo per la riconversione e la riqualificazione industriale del territorio, che verrà sottoscritto nei prossimi giorni dai Ministeri ed Enti locali coinvolti (Sviluppo economico, Infrastrutture, Transizione ecologia, Anpal, Regioni Marche e Abruzzo, Province di Ascoli Piceno e Teramo, Invitalia per presa visione). La firma prorogherà la validità dell'Accordo di programma fino a luglio 2023.