La Ginnastica Fabriano guida la competizione

Prima giornata di gare in Giappone.

La Ginnastica Fabriano guida la competizione
Fig
Sofia Raffaeli con (da sinistra) Milena Baldassarri e Lorjen D'Ambrogio

Debutto vincente all'Aeon Cup di Tokyo di Ginnastica Ritmica per la Ginnastica Fabriano.
Sono scese in pedana, accompagnate dalla tecnica Julieta Cantaluppi, con i primi due attrezzi: Lorjen D'Ambrogio cerchio (28.550), palla (27.900), Milena Baldassarri clavette (29.300), nastro (31.300), Sofia Raffaeli cerchio (35.150), palla (34.650).

Al termine della prima giornata di competizione le fabrianesi sono prima posizione.