Terremoto magnitudo 5.7 a largo costa marchigiana

Le scosse sono state registrato dall'Istituto nazionale di geofisica a partire dalle 7.07

Terremoto magnitudo 5.7 a largo costa marchigiana
ingv
terremoto

L'epicentro è stato localizzato a una profondità di 7,6 chilometri venendo avvertito in diverse zone dell'Italia centrale, dall'Emilia Romagna, all'Umbria e anche a Roma. È stato seguito da una serie di scosse ravvicinate di magnitudo da 4 a 2.4 - in base ai dati dell'Ingv - sempre nella stessa area.