Testo unico ricostruzione privata, raggiunta l'intesa

Il testo raccoglie oltre 550 disposizioni adottate dal 2016, con l'obiettivo di velocizzare e semplificare l'iter.

Testo unico ricostruzione privata, raggiunta l'intesa
TGR Marche
Uno dei cantieri aperti nel cratere del sisma per la ricostruzione privata

La Cabina di coordinamento, presieduta dal commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini, ha raggiunto un'intesa per approvare il testo unico relativo alla ricostruzione privata post sisma 2016. Il testo riorganizza, semplifica e innova le norme contenute in 61 diverse ordinanze, che verranno contestualmente abrogate. La misura sarà adottata dopo l'ok della Corte dei Conti ed entrerà in vigore il primo gennaio 2023. Il testo raccoglie oltre 550 disposizioni adottate dal 2016, con l'obiettivo di velocizzare e semplificare l'iter. Il presidente della Regione Acquaroli, che negli scorsi giorni aveva rinviato il dispositivo alla Cabina, ha espresso  soddisfazione: il testo, infatti, ha scritto in una nota,  ha accolto le istanze dei comuni e del territorio inserite dalla Regione Marche.