Cronaca

La Ocean Viking arrivata ieri sera. Previsto per domani l'approdo della Geo Barents

La nave umanitaria di Medici senza frontiere dovrebbe raggiungere il porto di Ancona a mezzogiorno di giovedì. La città ha accolto nella tarda serata i migranti soccorsi dall'imbarcazione di Sos Méditerranée

La Ocean Viking arrivata ieri sera. Previsto per domani l'approdo della Geo Barents
Tgr Marche
Lo sbarco dei migranti dalla Ocean Viking

È attraccata attorno alle 21 di ieri la Ocean Viking, con a bordo 37 migranti (12 minorenni), soccorsi al largo della Libia. L'imbarcazione dell ong Sos Méditerranée è stata attraccata alla banchina 22, dove sono allestiti i moduli per la prima accoglienza dei migranti.

"Entrando nell'Adriatico il tempo è peggiorato abbastanza velocemente e tutti i naufraghi sono stati male. Lo stesso equipaggio è stato 'decimato' per il 70-80%, con persone che non riuscivano a stare in piedi", ha spiegato una portavoce dell'organizzazione umanitaria. Stando a quanto si apprende,  non ci sono emergenze sanitarie a bordo e sono tutti negativi i tamponi covid dei naufraghi. “Tutto si sta svolgendo in modo tranquillo e sereno”, secondo quanto ha affermato il prefetto di Ancona Darco Pellos.

I dodici minori non accompagnati saranno ospitati in una struttura della Caritas a Senigallia, insieme ai 25 adulti. A loro si dovrebbero aggiungere altri minorenni, 16 o 18, in arrivo con l'altra imbarcazione umanitaria, la Geo Barents di Medici senza Frontiere che in tutto ospita 73 migranti.

La permanenza a Senigallia dovrebbe essere temporanea: i minorenni saranno ricollocati in apposite strutture. Mentre gli adulti della Ocean Viking saranno distribuiti in vari centri di accoglienza nel territorio marchigiano. I naufraghi a bordo della Geo Barents dovrebbero invece essere destinati fuori regione.

"Io faccio il sindaco e sono impegnata anche per queste persone a fare quello che deve fare un'amministrazione comunale, cioè assicurare il massimo delle condizioni per loro. A me del teatrino della politica non me ne frega niente", ha commentato la sindaca di Ancona Valeria Mancinelli. 

Al porto è stato esposto uno striscione “Welcome” di benvenuto da parte di varie associazioni.