Ocean Viking, arrivo anticipato a domani

Le navi umanitarie in rotta verso Ancona. L'arrivo della Ocean Viking è stata anticipata a domani alle 19.In porto ci si sta preparando ad accogliere i migranti, tra cui anche alcuni bambini, salvati nel Mediterraneo

Ocean Viking, arrivo anticipato a domani
Tgr Marche
Il porto si prepara all'accoglienza dei naufraghi

La Ocean Viking, di Sos Mediterranee, dovrebbe arrivare al porto domani sera alle 19, in anticipo dunque rispetto alla previsione. Da definire l'approdo della Geo Barents, attesa invece per mercoledì mattina. Ma le condizioni meteo marine in peggioramento, proprio in queste ore, potrebbero deteminare cambiamenti. Ancona intanto si sta preparando ad accogliere i 110 migranti, anche minori non accompagnati, che le due navi umanitarie hanno soccorso nel Mediterraneo nei giorni scorsi. Alla banchina 22, da oggi cominciano i lavori di montaggio delle strutture della protezione civile regionale da adibire a servizi igienici, distribuzione pasti e kit prima assistenza, controllo dei documenti, ambulatorio per accertamenti sanitari, isolamento per eventuali casi covid e una sorta di sala di attesa. La Ocean Viking, con a bordo 37 persone, e la Geo Barents, con 73, stanno affrontando un viaggio di quatto giorni, per risalire la costa adriatica e arrivare al porto che è stato loro assegnato. A più di mille e cinquecento chilometri dall'area delle operazioni di salvataggio. Medici senza frontiere aveva chiesto alle autorità italiane il trasbordo delle 73 persone dalla Geo Barents alla Ocean Viking, ma la richiesta, come già quella di un porto più vicino, non è stata accettata. Intanto il prefetto Darco Pellos comunica che una volta completato l'iter dei controlli i migranti verrano smistati direttamente verso le destinazioni che verrano indicate dal ministero dell'Interno