Guerra in Ucraina, le imprese affrontano la crisi

Le conseguenze del conflitto investono direttamente le aziende marchigiane. Ma ci sono delle vie d'uscita: ecco le testimonianze di due imprenditori

Piccole e grandi società fanno i conti con la nuova crisi innescata dal conflitto tra Russia e Ucraina. 

In occasione di un incontro promosso da Confapi Industria Ancona con Intesa SanPaolo, Confirete e Camera di commercio delle Marche, Roberta Castellano ha raccolto le opinioni di due dirigenti di grandi gruppi con base nelle Marche: Stefano Parcaroli, ceo di Med Group Spa, e Danilo Falappa, general manager di Innoliving Spa. 

Il montaggio del servizio è di Simone Possanzini.