Caro carburanti, imprese in difficoltà

I nuovi rincari della benzina e del gasolio rischiano di aggravare i conti delle aziende. Confartigianato Marche chiede interventi concreti al governo e alla Regione

L'aumento dei carburanti incide sul portafogli di tutti: ai distributori la verde ormai viaggia sui due euro al litro. E l'impatto è forte sulle imprese, che temono ulteriori rincari: c'è chi stima che il costo della benzina e del gasolio potrebbe arrivare fino a 2,20 euro al litro. "Una cifra incredibile, che metterà in difficoltà tutta l'economia, in particolare l'autotrasporto e le categorie che lavorano con gli automezzi", come sottolinea il segretario generale di Confartigianato Marche, Gilberto Gasparoni.