Golden Gala

La serato no di Gimbo

Gianmarco Tamberi delude alla kermesse romana di atletica leggera. Sbaglia tre volte il salto a 2,27

Gianmarco Tamberi si ferma a 2,24 e si piazza terzo nel salto in alto al Golden Gala Pietro Mennea. 
L'atleta marchigiano ha sbagliato tre volte il 2,27.
C'era attesa a Roma per la prova di Gimbo, oro alle olimpiadi di Tokio, che sulla pedana dello stadio Olimpico era a caccia di conferme dopo il 2,30 di Ostrava e in vista dei campionati mondiali di atletica leggera, in programma negli Stati Uniti d'America il mese prossimo.

L'intervista di Elisabetta Caporale a Gianmarco Tamberi nel dopo gara