Prima domenica estiva

Traffico regolare in A14, temperature elevate. Spiagge affollate. Un turista muore a Cupra Marittima

Prima domenica d'estate all'insegna del caldo e bel tempo. Temperature in costante aumento, con tassi di umidità elevati. E forse le alte temperature possono aver causato il decesso di un 80enne romano. L'uomo stava passeggiando insieme alla moglie sulla spiaggia di Cupra Marittina, dov'era in vacanza. All'improvviso ha accusato un malore. Soccorso dai bagnini in servizio e poi dai sanitari del 118, ma per l'anziano non c'è stato nulla da fare.

Sul fronte viabilità va detto che in molti si sono messi in moto dalle prime ore della giornata per raggiungere le località di mare o montagna, in cerca di un po' di relax e refrigerio. Traffico intenso in mattinata in A14. La situazione si è normalizzata nelle ore centrali e pomeridiane. Previsto un aumento per le ore serali, dedicate al rientro. 
Per tutta la giornata non si sono registrati particolari disagi o code. Merito anche della rimozione di tutti i cantieri nel tratto marchigiano da Porto Sant'Elpidio a San Benedetto. La sospensione dei lavori, che vede il ripristino della viabilità su tutte le corsie disponibili, in direzione sud e direzione nord, proseguirà fino alla sera di martedì 6 settembre. 
Ricordiamo infine, l'invito delle autorità a evitare sprechi d'acqua e attenzione nell'accendere fuochi per l'alto rischio di incendi.