Elisabetta racconta Paolo Villaggio: "Fece ridere tutti. A me insegnò la felicità"

Ospite del Civitanova film fest, la figlia dell'attore e scrittore che inventò Fantozzi presenta il libro "Fantozzi dietro le quinte". Una raccolta di ricordi e di fotografie che svelano l'uomo oltre la maschera geniale

Ha riaperto gli album di famiglia e si è messa a scrivere. Per raccontare un uomo che tutti conoscevano come la maschera geniale, il ragionier Fantozzi, e che per lei, Elisabetta Villaggio, era un padre, intento a schivare le emozioni quando nel 1975 arrivò alla prima del film destinato a cambiargli la vita.

“Era tesissimo, non trasmetteva ansia, ma per noi che lo conoscevamo era molto su di giri, parlava velocissimo”, ci racconta Elisabetta arrivata a Civitanova Marche per presentare “Fantozzi dietro le quinte”.