A pochi giorni dalla tappa di Lourdes

Muti a Loreto: "Cerchiamo di spingere alla pace chi vuole la guerra"

Nella città mariana, il Ravenna festival e la 26esima edizione de "Le vie dell'amicizia". ll Maestro ha diretto musicisti e coristi italiani e ucraini. "Dai tempi di Sarajevo a oggi, lanciamo messaggi di pace per chi li vuole cogliere"

Le note di un canto tradizionale ucraino del XIII secolo risuonano nella piazza della basilica di Loreto, seconda tappa dopo Lourdes del Ravenna festival e di un concerto, "Le vie dell'amicizia", che è un ponte tra i popoli, nel tempo delle bombe.

Il maestro Riccardo Muti dirige insieme la sua orchestra giovanile Luigi Cherubini, artisti italiani e coristi del Teatro dell'opera nazionale di Ucraina.