Saldi estivi al via nelle Marche

In corso fino il 1° settembre. Confcommercio consiglia di scegliere i negozi di prossimità, un'azione utile a salvaguardare anche le piccole imprese e il tessuto urbano dei nostri centri

Al via da oggi i saldi estivi nelle Marche. E' il primo anno senza le restrizioni a causa del covid 19. Quest'anno assume un valore più importante visto che le famiglie si trovano a fronteggiare l'aumento dell'inflazione e una riduzione del proprio potere d'acquisto. Secondo le stime di Confcommercio ogni famiglia spenderà sui 200 euro pro-capite per acquistare prodotti in saldo. Il valore complessivo del giro d'affari si attesterà intorno ai 3,1 miliardi, in leggero aumento rispetto allo scorso anno anche grazie al ritorno del turismo nazionale ed internazionale, soprattutto sulle coste e nelle città d'arte. Nelle Marche i saldi proseguiranno fino il 1°settembre.