Si è spento Piero Angela

Addio allo storico volto della Rai, uno dei massimi divulgatori scientifici italiani, voce e pensiero della trasmissione Superquark. L'ultima volta nelle Marche nel 2018 a Passaggi Festival

Si è spento all'età di 93 anni Piero Angela, giornalista, creatore di format tv di grande successo e divulgatore scientifico. Un volto tra i più amati e rispettati della televisione italiana.
A comunicarne la morte, il figlio Alberto che sui social ha scritto: "Buon viaggio papà". Nei giorni scorsi era stato però lo stesso Piero Angela a lasciare un messaggio ai telespettatori di Superquark:  "Cari amici, mi spiace non essere più con voi dopo 70 anni assieme. Ma anche la natura ha i suoi ritmi. Sono stati anni per me molto stimolanti che mi hanno portato a conoscere il mondo e la natura umana. Soprattutto ho avuto la fortuna di conoscere gente che mi ha aiutato a realizzare quello che ogni uomo vorrebbe scoprire. Grazie alla scienza e a un metodo che permette di affrontare i problemi in modo razionale ma al tempo stesso umano. Malgrado una lunga malattia sono riuscito a portare a termine tutte le mie trasmissioni e i miei progetti". La conclusione del messaggio: "Penso di aver fatto la mia parte. Cercate di fare anche voi la vostra per questo nostro difficile Paese". L' Università di Camerino nel 1988 gli conferì la laurea ad honorem in Scienze naturali. L'ultima volta nelle Marche di Piero Angela era stato nel 2018 a Fano in occasione di Passaggi Festival.