"Coltivare il teatro perché le cose cambino"

A Serra San Quirico torna dopo la pandemia la rassegna nazionale "Teatro della scuola". Progetti educativi e sociali con un'esperienza di decenni

"Non perché qualcuno sia artista, ma perché tutti siano liberi". È scritto su un muro del teatro Palestra di Serra San Quirico. Ed è un piccolo, grande manifesto per il progetto di teatro educativo che viene coltivato da decenni e che ora torna dopo la pandemia.