Samorì ridipinge Giovan Battista Salvi detto il Sassoferrato

Con la settantunesima edizione il premio d'arte Salvi imbocca una nuova strada. Non più il concorso, ma il ritorno alle opere del Sassoferrato in dialogo con la contemporaneità di Nicola Samorì