Mafie

A Osimo il fotografo che scattò la strage di Capaci: "Quel giorno mi strapparono via il rullino..."

Si racconta agli studenti Antonio Vassallo: quella sera del 23 maggio 1992 sentì lo scoppio a poche centinaia di metri da casa sua: "Due uomini in borghese mi mostrarono velocemente un tesserino e con la forza mi tolsero i negativi"