Il carcere si apre a famiglie e associazioni, l'orto come strumento di riscatto

Mancano pochi giorni al Natale e il carcere Barcaglione di Ancona ha organizzato una giornata aperta. Incontri tra detenuti, famiglie e associazioni. Premiato l'impegno di Coldiretti per l'orto sociale.