Restano diversi gli ospedali dove non è possibile chiedere di abortire

Ad Ascoli dopo 42 anni l'interruzione di gravidanza sarà affidata a medici ospedalieri

Individuati medici non obiettori all'interno della struttura pubblica dopo che per quattro decenni l'aborto era stato garantito ricorrendo a una convenzione, ora sospesa, con l'Associazione italiana per l'educazione alla demografia.