Istituto Panzini, scuola modello di innovazione

Con i fondi del Pnrr, l'alberghiero di Senigallia ha profondamente rinnovato spazi e didattica. Cento docenti da tutta Italia lo stanno visitando in questi giorni

C'è anche la riproduzione di una fusoliera di un aereo. Gli studenti e le studentesse possono fare pratica di servizio di bordo. Il Panzini, alberghiero da 1300 studenti di Senigallia, con 600 milioni del Pnnr si è rinnovato totalmente. Non un semplice intervento estetico, ma un cambio anche nella didattica, con spazi per simulare quello che si può trovare nel mondo del lavoro.

Oltre all'aereo, ad esempio, nella scuola è stato ricostruito fedelmente un centro commerciale per allenarsi sulla logistica delle merci. Ma non ci sono solo le strutture. Ciascuno studente è stato dotato di un suo profilo digitale: lì, come un curriculum, si trovano i video delle esperienze concrete fatte a scuola dai ragazzi, pronti a essere visti dalle aziende che li assumeranno.

Nel video, il servizio con le voci di studentesse e studenti, del dirigente scolastico dell'Istituto, Alessandro Impoco, dei docenti Luca Facchini, Sabina Piombetti, Anita Manti