Molise
    23 Agosto 2019 Aggiornato alle 17:58
    Politica & Istituzioni

    La corsa per Palazzo Magno

    Entro domani a mezzogiorno, si potranno presentare le candidature alla presidenza della Provincia di Campobasso. I partiti si organizzano. Ad Isernia la sfida è tra Ricci e Ianiro
    Credits © TGR La sede della Provincia di Campobasso
    La sede della Provincia di Campobasso
    A mezzogiorno del 14 agosto scadono i termini per la presentazione delle candidature alla Presidenza della provincia di Campobasso. Il centrodestra sta lavorando ad una candidatura unitaria: i due nomi al momento in campo sono: il sindaco di Termoli, Francesco Roberti e quello di Petrella Tifernina, Alessandro Amoroso. Mentre il centrosinistra sembra orientato a candidare il sindaco di Portocannone,  Giuseppe Caporicci. Si vota il 3 settembre.
    A ricoprire l'incarico di presidente della Provincia di Isernia invece, sarà uno tra i candidati Felice Ianiro, sindaco di Frosolone e vicino ai centristi rappresentati in Regione dall'assessore ai Trasporti Vincenzo Niro e dal Presidente del Consiglio Regionale Salvatore Micone, e Alfredo  Ricci, primo cittadino di Venafro, che gode del sostegno  dell'ex governatore Iorio, di una parte di Forza Italia e dell'entourage dell'eurodeputato Aldo Patricello.



    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Politica & Istituzioni