Molise
    05 Giugno 2020 Aggiornato alle 23:41
    Trasporti & Viabilità

    A causa dell'emergenza sanitaria

    In Molise fermi anche i cantieri ferroviari

    Stop temporaneo all'elettrificazione della linea Campobasso Isernia, della metropolitana leggera Matrice Bojano e ai lavori per la riapertura della linea Campobasso Termoli, chiusa ormai da diversi anni
    di Filippo Amisano Montaggio di Domenico Albini
    Credits © Tgr Cantieri ferroviari fermi
    Cantieri ferroviari fermi
    L'emergenza Coronavirus ha avuto conseguenze immediate in molti settori e ha bloccato anche i cantieri ferroviari. Per quanto riguarda il Molise fermi i lavori per l'elettrificazione previsti a breve sulla rete nella tratta tra Isernia e Campobasso, ma anche quelli destinati al completamento della cosiddetta metropolitana leggera che dovrà collegare Matrice a Bojano e il ripristino della linea Campobasso Termoli, chiusa ormai da diversi anni. 
    L'amministratore delegato del gruppo Ferrovie dello Stato Gianfranco Battisti ha però annunciato che è pronto un piano straordinario da 20 miliardi per investimenti  nelle infrastrutture anche nella nostra regione, che dovrebbe partire  una volta superata l'emergenza. Esprimendo soddisfazione per i conti del gruppo raggiunti nel corso del 2019 in termini di utili e ricavi, con l'occasione ha presentato anche una serie di iniziative messe in campo per affrontare questo difficile momento 
       
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Trasporti & Viabilità