Molise
    14 Luglio 2020 Aggiornato alle 16:33
    Cronaca

    Non è stata prorogata l'ordinanza

    Stop all'obbligo di quarantena per chi rientra in Molise

    Per chi arriva da fuori regione non occorrerà più informare il medico curante e l'Asrem e mettersi in quarantena. E dal 3 giugno spostamenti liberi verso le altre regioni, dice il Presidente Toma
    Credits © Tgr La stazione di Campobasso
    La stazione di Campobasso
    Scaduta la seconda proroga, perde efficacia l’ordinanza che imponeva l'obbligo di quarantena per chi arriva da fuori regione.Dunque non c’è più obbligo di rimanere a casa per due settimane per chi torna in Molise, nè è necessario segnalare la propria presenza al medico di base o alla Asrem. Sugli spostamenti a partire dal 3 giugno il Presidente Toma precisa: “Saranno liberalizzati. Saremo in linea con il resto del Paese, io non posso adottare provvedimenti restrittivi.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca