Molise
    22 Ottobre 2020 Aggiornato alle 14:05
    Spettacolo

    Cala il sipario di Molise cinema 2020, ieri le premiazioni

    Il pubblico sceglie "Maternal" di Maura Delpero. Dopo il David, "Inverno" vince anche a Casacalenda, tra i cortometraggi. Premiato un corto coreano-vietnamita. "L'apprendistato" miglior documentario. Ieri sera, la proiezione di "Favolacce"
    Credits © TGR Un momento della premiazione
    Un momento della premiazione
    Cala il sipario sulla 18esima edizione di Molise cinema a Casacalenda. Bei film e ampi consensi. Sei giorni pieni, chiusura di valore con "Favolacce" dei fratelli D'Innocenzo, con Elio Germano.

    Il premio del pubblico di #MoliseCinema2020 è andato a Maternal di Maura Delpero che ha preceduto Martin Eden e il film di animazione: Bunuel Nel labirinto delle tartarughe. Giulio Mastropaolo, con "Inverno" è il miglior cortometraggio italiano, dopo aver vinto anche il David di Donatello.

    "Stay Awake, be  Ready" di Pham Thien, - una produzione vietnamita - coreana e statunitense - premiato come il miglior corto internazionale. Miglior documentario: "L'apprendistato" di Davide Maldi.
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Spettacolo