Molise
    22 Settembre 2021 Aggiornato alle 10:38
    Cronaca

    Operazione Ferramiù

    Indagini anche in Molise

    Indaga la procura di Torino per le ipotesi di reato di traffico internazionale di rifiuti metallici ed "emissione e utilizzo di documenti attestanti operazioni inesistenti".
    Credits © Tgr Indagini anche in Molise
    Indagini anche in Molise
    C'è anche il Molise coinvolto nella operazione "Ferramiù" condotta dalla Guardia di Finanza di Torino, in collaborazione con i reparti del Comando Provinciale Napoli. Le Fiamme Gialle dalle prime ore della mattinata stanno effettuando perquisizioni in Regione su ordine della Procura della Repubblica torinese che indaga  per le ipotesi di reato di traffico internazionale di rifiuti metallici ed "emissione e utilizzo di documenti attestanti operazioni inesistenti". 
    Le attività dirette dalla magistratura torinese rappresentano lo sviluppo di un'indagine condotta dai finanzieri successivamente agli arresti eseguiti nel marzo scorso a carico di 15 persone e ai sequestri disposti per oltre 130 milioni di euro, con  perquisizioni in decine di aziende situate in Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Toscana, Lazio, Molise e Campania, oltre al coinvolgimento di società con sedi in Paesi dell'est Europa.
    (seguono aggiornamenti)
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Cronaca