Molise
    20 Ottobre 2021 Aggiornato alle 15:29
    Ambiente

    Rifiuti abbandonati a Termoli: l'assessora all'ambiente "vergognatevi"

    Pneumatici e non solo scaricati in punti strategici della città. L'ira dell'assessora Colaci
    Credits © Tgr Rai Molise pneumati scaricati in una aiuola
    pneumati scaricati in una aiuola
    Il comune di Termoli segnala nuovi  episodi di abbandono illecito di rifiuti  sul suolo pubblico cittadino, sia sulla passeggiata del lungomare che sotto le mura del Castello oltre che in piazza San'Antonio

    “Gestire correttamente i rifiuti –afferma in una nota  l’assessora all'ambiente Rita Colaci, stigmatizzando quello che definisce un atteggiamento di sfida verso l'impegno dell'amministrazione sul fronte ambientale  – è un impegno che deve riguardare tutti
    I rifiuti abbandonati abusivamente - ricorda - sono dei veri e propri reati contro l’ambiente e come tali vanno trattati: quando si scopre un abbandono abusivo occorre effettuare tutte le verifiche del caso - prosegue l'assessora all'ambiente -  accertare le responsabilità anche con l’aiuto delle guardie ambientali e della polizia locale e procedere con la rimozione in sicurezza

      Mette ancora più indignazione - aggiunge - vedere questi abbandoni sapendo che il ritiro degli ingombranti, dei Raee e degli sfalci da giardino è totalmente gratuito per i cittadini
    Coloro che fanno questi abbandoni devono solo vergognarsi, sono cittadini di serie B che non sono degni di vivere in una cittadina meravigliosa come Termoli”
    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					

    Altri articoli da Ambiente