Il Rettore dell'Unimol nel Cda dell'Istituto superiore di sanità

Luca Brunese è stato nominato dal ministro per la Salute Schillaci per "l'alta, riconosciuta e documentata professionalità"

Il Rettore dell'Unimol nel Cda dell'Istituto superiore di sanità
Tgr Molise
Brunese nominato all'ISS

Il Rettore dell'Università degli Studi del Molise Luca Brunese è stato nominato membro del Consiglio di amministrazione dell’Istituto Superiore di Sanità dal Ministro Schillaci.

Il Professore Brunese, Ordinario di Diagnostica per Immagini e Radioterapia,  è tra i tre esperti, come specifica il decreto di nomina, “di alta, riconosciuta e documentata professionalità nelle materie che rientrano nell’ambito delle attribuzioni dell'Istituto”.


Il Consiglio di Amministrazione - organo con compiti di indirizzo in materia amministrativa e finanziaria ­ è nominato dal Ministro della Salute ed è composto da cinque membri: il Presidente dell’ISS, un rappresentante eletto tra i ricercatori e tecnologi dell’Istituto e tre esperti di alta e riconosciuta professionalità nelle materie tecnico-scientifiche e giuridiche designati rispettivamente dal Ministro della Salute, dal Ministro dell’Università e della Ricerca e dalla Conferenza Unificata. Tra loro, per i prossimi quattro anni, il Professor Brunese.

“L’Istituto Superiore di Sanità – così il Rettore dell’Università degli Studi del Molise – è centro di riferimento per il servizio sanitario nazionale e per quelli regionali; attraverso le attività che mette in campo indirizza tutte le politiche in materia di salute pubblica. Esserne parte significa avere l’opportunità di collaborare, assieme agli altri autorevoli componenti, a questa missione così importante”.