MORTE MISTERIOSA DI DONNA

Il suo fidanzato l’ha trovata in bagno, distesa nella vasca. Nella casa non c’era sangue, né apparenti segni di violenza. Di origine romena, aveva 26 anni, si chiamava Lavinia Iacomi ed era dipendente di una pizzeria di Termoli. I Ris sono ora al lavoro a San Giacomo degli Schiavoni, piccolo comune della provincia di Campobasso, per decifrare questo mistero: pare non si tratti di suicidio. Dalla redazione del Molise