Molise
    15 Ottobre 2021 Aggiornato alle 23:49
    Sport

    Rocchetta al Volturno abbraccia Maria

    Torna a casa la judoka Maria Centracchio, vincitrice del bronzo a Tokyo 2020. Oggi Rocchetta al Volturno, paese dei genitori, le conferirà la cittadinanza onoraria
    di Tommaso Cherici

    Oggi è la giornata del ritorno in Molise per Maria Centracchio, la campionessa olimpica che lo scorso 27 luglio ha conquistato la medaglia di bronzo ai giochi di Tokyo, nella categoria 63 chili del judo femminile. Maria sarà accolta a Rocchetta al Volturno, il paese originario della sua famiglia. Previsto un pranzo con amici e parenti nella scenografica cornice delle sorgenti del Volturno, poi questa sera la cerimonia ufficiale con il conferimento della cittadinanza onoraria.

    Una medaglia, quella conquistata da Maria, che ha già fatto la storia: è infatti la prima atleta molisana a raggiungere il podio in una competizione olimipica. Le sue dichiarazioni, cariche di emozione al termine della gara: "Il Molise esiste e mena forte", ha già fatto il giro della mondo. Parole che fanno comprendere il legame di Maria con la sua terra, in Molise è cresciuta e ha mosso i primi passi sul tatami, accompagnata dai genitori Bernardo e Silvia, anche loro con un passato di atleti nel judo. Oggi per Maria, dopo le lacrime di gioia di Tokyo, è il momento della festa e dell'abbraccio con la sua gente. 


    
    					

    Potrebbero interessarti anche...

    
    					
    						

    Altri video da Sport