L'incendio nel settembre 2021

Almeno 18 mesi per riparare lo stabile davanti a Porta Nuova

Dovrebbero durare un anno e mezzo circa i lavori per riparare i danni causati dall'incendio dello scorso settembre allo stabile di piazza Lagrange.

Almeno 18 mesi per riparare lo stabile davanti a Porta Nuova
Ansa
Rogo Piazza Lagrange

Dovrebbero durare un anno e mezzo circa i lavori per sistemare gli ingenti danni provocati dall'incendio del settembre 2021 allo stabile di piazza Lagrange.

Della vicenda si è tornato a parlare nel Consiglio comunale di Torino, dove è stata discussa un'interpellanza della consigliera FdI Paola Ambrogio sull'impatto del cantiere sull'area.

L'assessore comunale alla Protezione Civile, Francesco Tresso, ha ricordato che l'incendio ha completamente distrutto la copertura dell'edificio, causando "danni molto rilevanti sotto il profilo strutturale", e ha spiegato che "i lavori di ricostruzione della copertura, il rifacimento dei solai del piano mansarde e, ove danneggiati, quello di copertura di alcune unità immobiliari al piano quarto riguardano circa 4mila mq e le proprietà prevedono che siano realizzati in circa un anno e mezzo".

Tresso ha poi annunciato che "si prevede a breve di poter revocare l'inagibilità delle unità abitative fino al terzo piano, non appena acquisiti gli esiti delle verifiche tecniche che sono in corso". Quanto all'impatto del cantiere sulla piazza, attualmente di 700 mq, ha precisato che "potrebbe dimezzare fra circa un anno".