Ciriè

L'ospedale piemontese dove non si può abortire

Tutti i ginecologi sono obiettori di coscienza.

L'ospedale piemontese dove non si può abortire
Web
Legge 194

L'ospedale di Ciriè dove non è possibile praticare aborti volontari perché tutti i ginecologi sono obiettori di coscienza è punto di riferimento sanitario per 100 mila persone (almeno) che risiedono in tanti comuni che vanno dalle alte valli di Lanzo a Venaria.