Operazione della Guardia di Finanza

Torino, sequestrati due quintali di hashish

La droga trovata nel bagagliaio dell'auto di un 35enne di origini marocchine.

Torino, sequestrati due quintali di hashish
Gdf
La droga sequestrata dalla Guardia di Finanza

Un carico enorme che occupava il bagagliaio e quasi tutto l'abitacolo di un'auto. Carico sospetto per la Guardia di Finanza che è andata a colpo sicuro durante alcuni controlli di ruotine nel quartiere torinese di Madonna di Campagna. Quel carico era droga, tantissima: oltre due quintali di hashish con un valore di mercato di circa 2 milioni di euro. L'uomo alla guida, un 35enne di origini marocchine, titolare di regolare permesso di soggiorno, è stato arrestato con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il veicolo è risultato essere di proprietà di un suo connazionale. L'uomo è stato portato nel carcere Lorusso e Cotugno.