Alessandria

Bosco Marengo, incendio in un concessionario di macchine agricole: morto il proprietario

La vittima, 68 anni, è rimasta intossicata nel tentativo di spegnere le fiamme, partite dall'abitazione adiacente il capannone

Il proprietario di un concessionario di macchine agricole è morto nella notte tra il 21 e il 22 febbraio a Bosco Marengo, nell'Alessandrino, nell'incendio divampato nell'abitazione adiacente il magazzino, lungo la statale 35 bis dei Giovi. Gian Paolo Montessoro, 68 anni, è morto intossicato nel tentativo di spegnere le fiamme, partite - secondo le prime ricostruzioni - dal materasso su cui dormiva.

A dare l'allarme, nella notte, sono stati i famigliari. Ma quando vigili del fuoco e carabinieri sono giunti sul posto, l'uomo era già morto. Il corpo è già stato riconsegnato alla famiglia: non sarà eseguita l'autopsia perché le cause del decesso sono certe.