Cronaca

Fermato latitante peruviano, fa parte della banda della monetina

L'uomo 42 anni è stato condannato nel suo paese per rapina e sequestro di persona

Fermato latitante peruviano, fa parte della banda della monetina
Ansa
-

Era ricercato dal 2015 per rapina con sequestro avvenuti in Perù nel 2010. Un latitante di origini peruviane di 42 anni con mandato di cattura internazionale è stato fermato dai carabinieri. L'uomo è il terzo componente della banda della monetina, composta da altri due connazionali, di 45 e 25 anni che derubava nel torinese donne e anziani nei parcheggi dei supermercati.

I malviventi erano stati arrestati a Venaria Reale, bloccati dopo aver rubato otto capi di abbigliamento dal valore di 900 euro. Nel corso delle perquisizioni erano stati sequestrati anche 300mila euro in contanti nascosti a casa di ignari anziani a cui i tre facevano da badanti. Sottoposti all'obbligo di dimora hanno tentato di fuggire in Spagna ma sono stati intercettati e fermati a Ventimiglia.