Teatro, 'Coppia aperta quasi spalancata' in scena al Gobetti

Di Dario Fo e Franca Rame con Chiara Francini. Debutto martedì 15.

Teatro, 'Coppia aperta quasi spalancata' in scena al Gobetti
Ansa
ANSA

Debutta martedì 15 febbraio, alle 19.30, al Teatro Gobetti di Torino 'Coppia aperta quasi spalancata' di Dario Fo e Franca Rame, con Chiara Francini e Alessandro Federico, per la regia di Alessandro Tedeschi. Le luci sono di Alessandro Barbieri, le scene di Katia Titolo, i costumi di Francesca di Giuliano, le musiche di Massimiliano Setti e Pierluigi Pasino. Chiara Francini, volto noto del cinema e della televisione, ma anche scrittrice acuta e divertente, interpreta, con Alessandro Federico, uno dei testi più celebri di Dario Fo e Franca Rame, che nel 1983 seppero prendersi gioco di un vero e proprio tormentone sociale, evidente strascico della rivoluzione sessuale del decennio precedente. L'innesco della vicenda è semplice quanto efficace: una coppia discute, lei è esasperata dai continui tradimenti e lui è arroccato sulla sua gaudente superficialità. Ma basta l'ombra di un uomo nella vita di lei per far franare il mito della "coppia aperta". Lo spettacolo, prodotto da Pierfrancesco Pisani e Isabella Borettini per Infinito Teatro, in collaborazione con Argot Produzioni, resterà in scena al Teatro Gobetti per la stagione in abbonamento del Teatro Stabile di Torino fino a domenica 20 febbraio.