In programma fino al 13 marzo. Quattro i piemontesi

Al via le Paralimpiadi invernali 2022

L'accensione del tripode allo Stadio Olimpico ha aperto la sedicesima edizione dei Giochi. 32 italiani al via, quattro piemontesi.

Il via, come da tradizione, con l'accensione del braciere olimpico, per le Paralimpiadi invernali 2022, manifestazione giunta alla sedicesima edizione. L'Italia è presente in Cina con 32 atleti, una delegazione che conta anche quattro piemontesi. Tre sono compagni di squadra nell'hockey su slittino: Gabriele Araudo, Andrea Macrì, Gabriele Lanza mentre il quarto, Michele Biglione, è impegnato nello sci di fondo categoria sitting.

L'obiettivo della delegazione azzurra è eguagliare e superare l'edizione di quattro anni fa a Pyeongchang quando l'Italia conquistò 5 medaglie: due ori, due argenti, un bronzo.

Esclusi dalla manifestazione gli atleti russi e bielorussi, una decisione presa dal Comitato Paralimpico Internazionale in risposta alla guerra in Ucraina .