L'approfondimento

Il tg itinerante ad Alba tra il ricordo di Fenoglio e la guerra in Ucraina

Le opere e il pensiero dello scrittore albese tornano prepotentemente di attualità con il conflitto ucraino. E saranno al centro del nostro approfondimento in onda il 5 marzo alle 14 e alle 19.35.

Il tg itinerante ad Alba tra il ricordo di Fenoglio e la guerra in Ucraina
Ansa
Beppe Fenoglio

Come ogni sabato, anche il 5 marzo il telegiornale regionale del Piemonte esce dai propri studi nel cuore di Torino e si fa itinerante.

In un momento così delicato, con la guerra che è tornata a insanguinare l'Europa, saremo ad Alba, città che ben conosce gli orrori dei conflitti armati e la potenza della Resistenza.

A fare da filo conduttore, sia alle 14 sia alle 19.35, sarà la figura dello scrittore partigiano Beppe Fenoglio, di cui sono scattate le celebrazioni per il centenario dalla nascita, avvenuta proprio ad Alba il Primo marzo del 1922. Riscopriremo la sua figura, così attuale in questo contesto di guerra che ha riportato alla mente scenari che l'Europa sperava fossero ormai relegati ai libri di Storia.

Ma ci sarà spazio anche per raccontare la grande solidarietà delle Langhe. Conosceremo meglio alcune tra le tante realtà associative albesi che stanno dando una mano ai profughi ucraini offrendo loro anche ospitalità.

Appuntamento sabato 5 marzo alle 14 e alle 19.35 su Rai3.