Alle 12.30 su Raiuno

A Pasqua Linea Verde approda nel Canavese

Protagonisti il Castello di Agliè e le ceramiche di Castellamonte

A Pasqua Linea Verde approda nel Canavese
Repertorio
Castello di Agliè

 

Linea Verde, il viaggio nelle bellezze e nei sapori d’Italia, arriva in Piemonte. In particolare nel Canavese, in provincia di Torino. Domenica 17 aprile, alle 12,30 su Raiuno, il viaggio si articolerà tra storia, arte, agricoltura, allevamento, artigianato ed enogastronomia. Beppe Convertini e Peppone racconteranno questa zona ricca di tesori, che ha ancora molti scorci e storie da rivelare al grande pubblico.

In primo piano le bellezze architettoniche e artistiche come il Castello di Agliè, patrimonio dell’Unesco, con i suoi grandi saloni nobiliari e i suoi splendidi giardini. Grande tradizione artigianale, a Castellamonte, con le famose ceramiche: dalla produzione della tipica pignatta, detta “tofeja”, alle stufe conosciute e apprezzate in tutto il mondo. 

Non potevano mancare gli spazi dedicati al vino del Canavese, con particolare attenzione al vitigno Erbaluce in tutte le sue declinazioni e ai formaggi, le “tome” confezionate con latte crudo di piccoli allevamenti e rese uniche dalle sapienti mani degli affinatori locali. I

l Canavese è anche uno spazio di biodiversità e di antichi sapori come il fagiolo “piattella” e prodotti da scoprire come il “salam-patata”. A San Giorgio Canavese momento di dolcezza con dei caratteristici biscotti locali. La puntata sarà anche l’occasione per conoscere la Val Chiusella in modo insolito, grazie a un’escursione con animali originari delle Ande.