Val Sessera

Camilla, nata in ambulanza nella notte di Pasqua

La nascita a Postua, nel vercellese; la mamma è stata aiutata a partorire dal personale del 118

Camilla, nata in ambulanza nella notte di Pasqua
Web
-

La mamma non avrebbe fatto in tempo ad arrivare in ospedale, e così ad aiutare Camilla a nascere ci ha pensato il personale di un'ambulanza del 118. E' successo nella notte di Pasqua a Postua, un comune di circa 500 abitanti in Val Sessera, nel vercellese. Gli operatori sanitari hanno aiutato la madre nelle fasi del parto; sia lei sia Camilla stanno bene. Un evento speciale non solo per come è avvenuto, ma anche per il basso numero di nascite nel paese: la media degli ultimi cinque anni è stata di due nuovi nati ogni dodici mesi.